Il meglio della Georgia, il meglio dell’ Armenia- 12 giorni/11 notti

 

flag-pins-georgia-armenia

Tour combinato nel Caucaso Cristiano!

Georgia e Armenia sono due paesi Caucasici, culturalmente vicini.

Nel 301, l’Armenia divenne la prima nazione ad adottare il Cristianesimo come religione di stato, mentre la Georgia convertì al cristianesimo nel 325. Tutti e due paesi hanno il loro alfabeto unico che entrano tra i 14 alfabeti del mondo. Secondo la leggenda, Haik, era discendente di Noè, progenitore di tutti gli Armeni. Il Monte Ararat, una montagna sacra per gli Armeni, si erge dal centro dell’Altopiano Armeno come la sua cima più alta, ed è tradizionalmente considerata il luogo dove si posò l’arca di Noè dopo il diluvio universale. Invece, il territorio dell’attuale Georgia Durante il I millennio a.C., era occupato ad occidente, sul Mar Nero, dalla Colchide, la mitica terra del vello d’oro. Famosa nella mitologia greca con il mito degli Argonauti.

In questo viaggio i partecipanti avranno la possibilità  di:

  • conoscere i primi paesi cristiani nel mondo all’estremo confine dell’Europa
  • visitare il tempio di Garni – uno dei pochi tempi pagani dell’epoca ellenistica sopravissuti su tutto il territorio del Caucaso
  • godere la vista mozzafiato del mitico Monte Ararat, dove secondo la narrazione biblica si fermò l’Arca di Noè
  • assaporare l’atmosfera di Tbilisi – il crocevia euroasiatico
  • visitare le città scavate nella roccia di Geghard, Uplistsikhe e Varzia
  • visitare 4 siti UNESCO tra cui il Monastero di Gelati rinomato soprattutto per i suoi affreschi preziosi
  • viaggiare nel cuore del Grande Caucaso
  • assaggiare i vini georgiani per eccellenza

Tour Armenia e Georgia con partenza garantita 12 giorni/11 notti

si può scegliere i seguenti dati di partenza garantita: 

27 Maggio, 19 Giugno, 10 Luglio, 7 Agosto,  28 Agosto

 

28/08/16: ITALIA – YEREVAN

Partenza con il volo di linea per Yerevan. Arrivo nella capitale dell’Armenia dopo la mezzanotte. Accoglienza e trasferimento in albergo. Pernottamento.

29/08/16: YEREVANGARNI – GEGHARD             70km

Colazione in albergo. Proseguimento per Garni – centro della cultura ellenistica del Paese e antica residenza estiva dei reali armeni. Da Garni si raggiunge il Monastero Semirupestre di Geghard – Patrimonio dell’UNESCO. Rientro a Yerevan e proseguimento del tour con gita alle curiosità di Yerevan: Piazza della Repubblica, Cattedrale di San Gregorio, Cascade, Monumento commemorativo del genocidio armeno.  Cena in ristorante tipico. Pernottamento.

30/08/16: YEREVAN ECHMIADZIN                50km

Colazione in albergo. La giornata inizia con la visita al Museo Storico. Di seguito si visita Echmiadzin – sede dei supremi patriarchi della fede apostolica armena. Dopo la visita alla Cattedrale si continua con la visita alle chiese di Santa Hripsime e Gayane. L’escursione si conclude con la visita al Tempio di Zvartnos. Tutti questi siti fanno parte del Patrimonio dell’UNESCO. Rientro a Yerevan. Cena in ristorante tipico. Pernottamento.

31/08/16: YEREVAN – KHOR VIRAP – NORAVANK 280km

Colazione in albergo. Partenza per il Monastero di Khor-Virap, dove fu imprigionato Gregorio l’Illuminatore; luogo santo e di pellegrinaggio. Dal monastero, costruito attorno al pozzo nel XII sec., si apre una magnifica vista panoramica sullo splendido Monte Ararat, dove secondo la narrazione biblica si fermò l’Arca di Noè. Ripresa del viaggio verso il Complesso di chiese di Noravank situato nella suggestiva gola del fiume Arpa. Rientro a Yerevan. Cena nel ristorante tradizionale. Pernottamento.

01/09/16: YEREVAN – SEVAN – TBILISI        340km

Prima colazione in albergo e partenza per il Lago di Sevan. Visita delle Chiese medioevali della Penisola. Partenza per la Georgia. Lungo il percorso si visita il Monastero di Haghpat incluso nel Patrimonio dell’UNESCO. Arrivo al confine, disbrigo delle formalità doganali. Incontro con la guida locale e proseguimento per Tbilisi. Arrivo, sistemazione in albergo, cena nel ristorante tradizionale e pernottamento.

02/09/16:TBILISI

Colazione in albergo. La giornata è dedicata alla visita del Centro storico di Tbilisi: la Chiesa di Metekhi, la Cattedrale di Sioni, la Basilica di Anchiskhati, la Fortezza di Narikala, il quartiere di Abanotubani (Terme Sulfurei), e il Museo Nazionale della Georgia; vi è esposto il “tesoro dell’antico regno della Colchide”. Nel pomeriggio passeggiata lungo il Viale Rustaveli. Cena nel tipico ristorante georgiano. Pernottamento.

03/09/16: TBILISI – AKHALTSIKHE             230km        

Colazione in albergo. Partenza per Mtsketa, l’antica capitale e il cuore spirituale della Georgia. Visita della Chiesa di Jvari e della Cattedrale di Svetitskhoveli, i monumenti del Patrimonio dell’UNESCO. Ripresa del viaggio verso ovest per visitare la suggestiva Città rupestre di Uplistsikhe, uno degli insediamenti più antichi del Caucaso. Nella vicina città di Gori è prevista anche una sosta fotografica al Museo di Stalin. Partenza per Akhaltsikhe. Sistemazione in albergo. Cena nel tipico ristorante georgiano. Pernottamento.

04/09/16: AKHALTSIKHE – KUTAISI            290km

Colazione in albergo. Questo giorno si visita una delle meraviglie della Georgia – Città rupestre di Vardzia scavata nella roccia vulcanica. La città è stata costruita nel XII secolo dalla famosa Regina Tamara e rappresenta il simbolo del paese. Rientro ad Akhaltsikhe e visita del centro storico della città – la Fortezza di Rabati con interessante Museo Storico Etnografico. Partenza per la Georgia Occidentale. Arrivo a Kutaisi. Sistemazione in albergo. Cena nel tipico ristorante georgiano. Pernottamento.

05/09/16: KUTAISI – GUDAURI                  310km

Colazione in albergo. La mattina si visitano i monumeti del Patrimonio dell’UNESCO: il Monastero di Gelati e la Cattedrale di Bagrati. Di seguito  si parte per la visita delle Grotte di Prometeo formate da una serie di grotte carsiche con un fiume sotteraneo navigabile. Partenza  nella direzione di est e poi di nord-ovest. Percorrendo la Grande Strada Militare Georgiana, lungo il percorso si visita il Complesso architettonico di Ananuri. Arrivo alla principale località sciistica della Georgia – Gudauri (2200m.). Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

06/09/16: GUDAURI – KAZBEGI – TBILISI    190km

Colazione in albergo. Proseguimento verso nord attraverso il Passo di Jvari (Croce) alto 2400m. Arrivo a Kazbegi, piccola cittadina situata ai piedi del Monte Kazbeg (5047m.) e visita alla Chiesa della Trinità di Gergeti in un punto molto panoramico da cui si gode il paesaggio delle montagne circostanti coperte da ghiacciai perenni. Arrivo a Tbilisi. Sistemazione in albergo. Cena nel tipico ristorante georgiano. Pernottamento.

07/09/15: TBILISI – KAKHETI – TBILISI      250km

Colazione in albergo. Partenza per la regione di Kakheti – la culla del vino. In primo luogo visita alla Cattedrale di Alaverdi uno dei brillanti esempi dell’architettura medievale georgiana. Proseguimento per la Cantina dei gemelli; visita al Museo della giara e del vino della giara, seguita da degustazione dei vini locali. Infine si visita il Complesso architettonico di Gremi. Il tardo pomeriggio rientro a Tbilisi. La sera Banchetto d’arrivederci in un tipico ristorante georgiano.

08/09/16: PARTENZA PER ITALIA Qualche ora di riposo in albergo. Trasferimento in aeroporto.

ll programma può  subire qualche variazione cronologica per motivi organizzativi

Chilometri comlessivi – 2040 km

PREZZO DEL VIAGGIO IN EUR x PERSONA
2 pax 3 pax 4 pax 5 pax Suppl. Singola
1.330 EUR 1.320 EUR 1.310 EUR 1.300  EUR 280 EUR
C O N D I Z I O N I
I N C L U S O  N E L  P R E Z Z O : N O N  I N C L U S O  N E L  P R E Z Z O:
Sistemazione in camere doppie 3*,4* Volo
Trattamento mezza pensione Mance
Trasferimento da/all’aeroporto Extra personali
Servizio di trasporto Bevande alcoliche
Guida in lingua italiana per tutto il viaggio Tutto cio’ non espressamente menzionato nell’”incluso nel prezzo”
Ingressi e visite guidate ai musei/siti
1 bottiglia di acqua (0.5) naturale/minerale al giorno durante il tragitto
4 x 4 per raggiungere la Chiesa di Gergeti
Degustazione vini presso la Cantina dei Gemelli
Banchetto d’arrivederci (vino sfuso compreso)

Condizioni generali

  • Il tour prevede la partenza base minimo 2 persone.
  • Il prezzo principale prevede i trasferimenti da/per l’aeroporto sulla base dei voli OS/LH (voli notturni). Se il cliente dovesse arrivare con un altro volo, è previsto un supplemento di 25 EUR a persona per il trasferimento in albergo (solo andata).
  • Il mezzo di trasporto viene stabilito secondo il numero dei partecipanti (auto, minivan, minibus o bus).
  • Il prezzo di un pernottamento aggiuntivo a Yerevan/Tbilisi è di 100 EUR per la camera doppia (50 EUR a persona) e 90 EUR per la camera singola (colazione compresa).
  • Tutti i prezzi sono netti. Il prezzo principale include tutti i servizi menzionati nel “quota comprende”.
  • Il termine ultimo per effettuare la prenotazione del viaggio è di 20 giorni prima di ogni data della partenza.
  • Modalità di pagamento: prepagamento del 10 % dell’importo sul conto italiano, e 30 giorni prima della partenza e 90% dell’importo da effettuare 15 giorni prima dell’arrivo del cliente. Prima del pagamento viene stipulato il Voucher – contratto dei servizi da tutti e due parti.

RICHIEDI UN PREVENTIVO! TI RISPONDEREMO VOLENTIERI!

Nome  : *
Indirizzo email  :  *
Oggetto  :  *
Testo  :  *
 

Autorizzo al trattamento dei dati personali inviati secondo la legge 196/03.

SiNo*

InGeorgia.it non divulgherà nè cederà a terzi  in alcun modo i dati raccolti tramite questo form e li utilizzerà esclusivamente per rispondere alle richieste pervenute.