Samegrelo

 

Samegrelo: è una provincia storica situata nella parte occidentale della Georgia. Samegrelo confina con la regione dell’Abcazia a nord-ovest, Svaneti a nord, Imereti a est, Guria a sud e il Mar Nero a ovest. La capitale e anche la città principale di Samegrelo è Zugdidi.

Storia: Nei tempi antichi SAMEGRELO costituiva la maggior parte del regno della Colchide (IX-VI secolo a.C.) e di quello successivo di Egrisi (IV secolo a.C. VI secolo d.C.).

Il Palazzo della famiglia Dadiani: (li antichi nobili di Samegrelo), edificio compresa tra il XVII e il XIX secolo. Nel museo di Dadiani oggetto piu’ strano in esposizione, e’ una delle tre maschere funebri di Napoleone Bonaparte, acquisita dalla famiglia nel XIX secolo in seguito al matrimonio tra la principessa  Salome Dadiani e un discendente della sorella di Napoleone.

Poti:  fondata nei pressi del sito dell’antica colonia greca di Phasis (in greco Φάσις) sul mar Nero. Ora è una città portuale di 47.149 abitanti. Poti è la principale base navale e sede del quartier generale della Marina Georgiana. Secondo gli accordi sottoscritti nell’aprile 2008 l’area portuale di Poti è destinata ad essere parte di una zona di libero scambio fra Georgia ed Emirati Arabi Uniti.

Parco Nazionale del Kolkheti: estende su 285 kmq, comprende tre diverse zone di costa e di paludi a nord e a sud-est di Poti. Questo e’ un vero paradiso con il bellissimo lago Paliastomi. Ci sono 190 specie di uccelli: cigni, oche, anatre, altre specie acquatiche, pellicani, cicogne e aquile.